DSC_0002 ritoccata
DSC_0020DSC_0004COPERTINA 12 pagCOPERTINA 2

Hypnerotomachia Poliphili

€ 366,00

Rifinito a mano

Materiale: bronzo sinterizzato

Dimensione: cm 4,3 x 4,3 x 17,3

Spese di spedizione: Italia € 25,00 – EU € 30,00 – Non EU € 50,00

Descrizione prodotto

Il pinnacolo della lanterna del Tempio di Venere Phisizoa, descritto tra le xilografie dell’Hypnerotomachia Poliphili, è un oggetto senza tempo dai molteplici significati iniziatici legati alla Dea Madre Generatrice che troviamo ancora in monili tutt’oggi in uso per auspicare la fertilità.
La luna crescente con l’aquila ad ali spiegate è molto simile negli orecchini abruzzesi in filigrana detti “sciacquajje”. I campanellini che suonano lungo una superficie sferica ricordano i “chiama angeli” o “bolas messicane”che vengono regalati alle madri per far sentire al bambino un suono che riconoscerà anche dopo la nascita.
Inoltre questo è forse la prima testimonianza iconografica di una tornitura ornamentale come quelle che verranno collezionate in avorio nelle Wunderkammer dei secoli successivi.